Impermeabilizzare con la resina i pavimenti in cemento

L’impiego della resina per il mantenimento di pavimenti a uso industriale a base cementizia

Per la pulizia e il mantenimento di pavimenti a uso industriale e di superfici a base cementizia autolivellante esistono trattamenti in resina specifici pensati per soddisfare ogni tipo di esigenza, in grado di prendersi cura delle pavimentazioni destinate ai più svariati contesti lavorativi quali depositi e laboratori per l’industria chimica e alimentare, ospedali, mense, etc..
pavimenti in resina giesseservice

Quando si parla di impermeabilizzazioni in resina per superfici, ed in particolar modo di trattamenti antipolvere è bene tenere in considerazione il fatto che prima della classica fase di stesura va previsto un lavaggio accurato che rappresenta uno step fondamentale per la preparazione delle superfici da trattare.

Nel caso del trattamento antipolvere si procede quindi con l’applicazione di un sottile strato di resina trasparente che ricopre direttamente il supporto in calcestruzzo preesistente alla scopo di ottenere una superficie più liscia possibile e con caratteristiche antistatiche.

Grazie alla stesura in resina, oltre ad impermeabilizzare completamente le pavimentazioni trattate, si andrà subito ad ampliarne le doti di resistenza non solo agli agenti chimici (quali acidi, sostanze oleose e vernici) presenti nelle attività industriali e che solitamente intaccano l’integrità dei pavimenti, ma anche all’alto traffico a cui vengono quotidianamente sottoposte dal passaggio continuo di personale e mezzi pesanti evitando così eventuali scolorimenti o danneggiamenti del rivestimento stesso.

In alternativa, per chi volesse rivoluzionare in tempi brevi le superfici dei propri locali attraverso una diversa tipologia di trattamento può affidarsi alle superfici autolivellanti in resina spatolata, compatte e altamente personalizzabili grazie alla ricca scelta di decori e gamme cromatiche presenti sul mercato.

Queste particolari stesure in resina risultano difatti ideali per ogni tipo ambiente destinato ad uso domestico e/o lavorativo e permettono di realizzare pavimenti e superfici artistici e di effetto (tra cui lo spatolato e il nuvolato) in circa una settimana di lavoro, il tutto grazie all’impiego di una particolare quanto versatile pasta epossidica bicomponente di tipo professionale, con cui si andranno quindi a personalizzare in tempi brevi ogni tipo di superficie e pavimento ottenendo le più particolari colorazioni e varianti stilistiche.

Pronostici Calcio