resina bicomponente

Resina bicomponente epossidica per ambienti a uso civile

Indicata per rivestire ogni tipologia di superficie, la resina bicomponente è caratterizzata da bassa viscosità e alta resistenza: il tutto non perdendo il suo valore estetico, con cui si pone al di sopra dei classici materiali usati nell’edilizia.

Nel caso delle finiture per pavimenti con caratteristiche decorative, solitamente consigliati per ambienti civili sottoposti a traffici leggeri (in particolare negozi, show-room, hall di albergo), è buona regola affidarsi a trattamenti che prevedano l’impiego di rivestimenti in resina a base epossidica, la quale risulta ideale per la sua malleabilità in fase di stesura e per le caratteristiche di impermeabilità e compattezza garantite dalla superficie finita.

Attraverso l’impiego di un formulato in resina epossidica bicomponente trasparente si andrà a creare una finitura (con uno spessore di 1 mm) che genera il classico “effetto lente”, assicurando alla superficie trattata una straordinaria lucentezza, in un raffinato richiamo all’estetica dei materiali nobili più classici come il marmo.

Grazie all’utilizzo di questo particolare rivestimento in resina le superfici trattate non saranno soggette all’ingiallimento tipico che si ha con il passare del tempo e la bellezza cromatica della lavorazione resterà immutata.

 

Pronostici Calcio